Per l’organismo di un anziano, l’attività fisica è di notevole importanza.
E’ fondamentale avere del tempo dedicato all’esercizio fisico, un’occasione per riappropriarsi della consapevolezza della propria esistenza.
È importante sottolineare che l’attività fisica ha molteplici benefici sull’anziano:
* Ha funzione di aggregazione sociale, antagonista della solitudine spesso compagna degli anziani.
* è salutare già dalle prime sedute ( riesco a mettermi le calze da solo!! Dopo alcune sedute di stretching)
* Può combattere alcune patologie croniche nell’anziano (ipertensione, diabete,patologie cardiache, osteoporosi ecc.)
* Da migliorie estetiche (più massa magra, meno massa grassa).
Con l’avanzare degli anni, si va in contro ad una serie di problematiche fisiche che vanno a toccare un po’ tutti gli organi del nostro corpo. L’esercizio fisico razionale e costante, fa sì che questa degenerazione rallenti.

Le finalità vanno individuate invece nella ricerca e nella progressiva acquisizione di un senso di benessere e di vitalità; nella opportunità di stimolo e sostegno reciproco che si può avere con le altre persone con cui si fa ginnastica.